giovedì 16 giugno 2016

profiteroles



Il profiterole è un buonissimo e goloso dessert ottenuto con un bignè riempito di crema pasticciera, crema chantilly, o panna, e poi ricoperto con una ganache al cioccolato o crema al cioccolato.


Ingredienti:

per circa 20 bignè
  • 50 grammi di burro
  • 1 dl di acqua
  • 75 grammi di farina 00
  • 2 uova intere
  • un pizzico di sale
per 250 grammi di crema pasticcera
  • 250 ml di latte intero
  • 2 tuorli d'uovo
  • 75 grammi di zucchero
  • 25 grammi di farina 00
  • un pizzico di vanillina
  • scorza di limone intera (due fettine)
600g di panna
due cucchiai di zucchero vanigliato
150g di cioccolato fondente

Procedimento:

preparate i bignè:


Unite in un pentolino l’acqua il burro e il sale, mettete il composto sul fuoco e portate ad ebollizione aggiungete la farina tutta in una volta e mescolate il composto. Una volta amalgamato toglietelo dal fuoco e mescolate energicamente. Rimettete il composto sul fuoco fino a far formare una patina sul fondo della pentola.
Quando la patina si sarà formata levate il composto e lasciatelo raffreddare in una boule.
Con un sac-a-pochè fate delle palline ben distanziate.
Arrotondate le palline con una forchetta bagnata in acqua e tuorlo.
Imburrate la teglia o rivestitela con carta da forno.
Infornate a 200 gradi per circa 20/25 minuti.


Quando i bignè sono abbastanza gonfi aprite e richiudete immediatamente lo sportello del forno in modo da far uscire l'umidità. Ripetete questo passaggio almeno due volte.


NB: Ricordate sempre che i tempi di cottura e le temperature variano da forno a forno, sarà vostra cura modificarli in base all'esperienza e alla conoscenza del vostro elettrodomestico.

Preparate la crema pasticcera:
 
Mettete a bollire il latte con la scorza di limone.
In una terrina mettete le uova con lo zucchero e lavorateli assieme, poi aggiungete la farina e mescolate. Se vedete che il composto risulta troppo compatto aggiungete tre o quattro cucchiai di latte caldo.
A questo punto versate il composto nel latte che avrà raggiunto il bollore, e mescolate continuamente fino a che non si sia addensata la crema dopo di ché levatela dal fuoco e trasferitela in una terrina, levate le scorze di limone, aggiungete il pizzico di vanillina e lasciatela intiepidire.
Per evitare che si formi sulla superficie la crosticina potete coprirla a contatto con la pellicola per alimenti oppure spolverarla con dello zucchero semolato, e riponetela in frigorifero.

Per far diventare la crema pasticcera una crema chantilly montate 250 g di panna con un cucchiaio di zucchero vanigliato e unitela alla crema.

Preparate la ganache al cioccolato:

In un pentolino versate 125g di panna, portatela a bollore. Levate il pentolino dalla fiamma e aggiungete il cioccolato che avrete precedentemente tagliato a pezzetti, mescolando fino a rendere il tutto omogeneo.
Lasciate raffreddare la ganache a temperatura ambiente.
Montate i restanti 225g di panna con un cucchiaio di zucchero a velo e inseritela all'interno della ganache al cioccolato facendo attenzione a non smontarla.

Assemblate i profiteroles:

Riempite i bignè con la crema chantilly, immergeteli nella ganache e riponeteli su un vassoio di portata.
Conservateli in frigorifero. 

 

Nessun commento:

Posta un commento

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...