giovedì 13 novembre 2014

torta mocaccina



Questa torta è stata presentata a Bake Off Italia, le queste dosi e il procedimento sono prese direttamente dalla pagina ufficiale. 
Io mi sono limitata a riprodurla, e le foto sono della mia realizzazione.


Ingredienti:
per 8 persone
Per la frolla
200 g burro
200 g zucchero
75 g uova intere degli ottimi biscotti.
3 g sale
1 baccello di vaniglia
8 g lievito in polvere
370 g farina debole
30 g cacao in polvere


per quanto riguarda la frolla:
potete fare la dose scritta oppure dimezzarla.
Se realizzate la dose intera con quella che avanza potete realizzare 
degli ottimi biscotti.

Per la crema pasticcera

La dose della crema è da litro ma per realizzare la torta è sufficiente la dose da 1/4
per un litro                        per 1/2 litro                       per 1/4 di litro
1l latte intero                    500 ml di latte                    250 ml di latte
2 baccelli di vaniglia           una bacca di vaniglia          mezza bacca
240 g tuorli                        120 g di tuorli                    60 g di tuorli
170 g zucchero                   85 g di zucchero                 43 g di zucchero
60 g amido di mais              30 g di amido                    15 g di amido
20 g farina di riso               10 g di farina di riso            5 g di farina






Per la ganache al cioccolato fondente
150 ml panna fresca
300 g cioccolato fondente 60%

Per la crema al cioccolato e caffè
250 g crema pasticcera
250 g ganache al cioccolato fondente
30 g caffè solubile

Per la ganache al cioccolato bianco
100 ml panna fresca
200 g cioccolato bianco

Per la decorazione
50 g ganache al cioccolato fondente

Procedimento:

Per la frolla
Lavorare il burro con lo zucchero e la vaniglia. Unire le uova, quindi il cacao, la farina, il lievito e il sale.

Impastare il tutto e poi far riposare l’impasto per mezz’ora.

Per la crema pasticcera

Versare il latte in una casseruola con la stecca di vaniglia e mettere a scaldare sul fuoco. In una ciotola a parte mettere i tuorli leggermente sbattuti con lo zucchero e aggiungere le farine setacciate, continuando a lavorare. Stemperare il composto con un po’ di latte caldo e lavorare con la frusta.

Quando il latte bolle, eliminare la stecca di vaniglia e aggiungere il composto di uova e farina. Far cuocere il tutto, fino a ottenere una consistenza densa e cremosa, continuando a mescolare con la frusta, per evitare che si formino i grumi. Versare la crema in un’apposita ciotola, coprire con la pellicola e fare raffreddare.

Per la ganache al cioccolato fondente


Portare a bollore la panna in un pentolino e poi unire il cioccolato tritato. Amalgamare con una frusta, finché la ganache non sarà del tutto emulsionata.
Dalla ganache levate una piccola quantità, quella che vi servirà per la decorazione.

Tenetela da parte in una ciotola che andrete poi a scaldare leggermente a bagnomaria dandogli la giusta consistenza per scrivere.

Per la crema al cioccolato e caffè

Mescolare la crema pasticcera, la ganache e il caffè con una frusta per ottenere una crema liscia e cremosa.

Per la farcitura della torta
Stendere la frolla a 3 mm e foderare una tortiera da 20 cm, imburrata e infarinata. Farcire il guscio di frolla con la crema al cioccolato e caffè, fino a metà della tortiera. Cuocere a 175° per 35 minuti. Far raffreddare la torta.

Per la ganache al cioccolato bianco
Portare a bollore la panna in un pentolino e poi unire il cioccolato tritato. Amalgamare con una frusta, finché la ganache non sarà del tutto emulsionata.

Per la decorazione


Per una riuscita ottimale della torta consiglio di farla raffreddare bene dopo la cottura, metterla poi 10 minuti nel freezer, e poi successivamente mettere sopra la ganache al cioccolato bianco.
Riempire un cornetto di carta con la ganache al cioccolato fondente e tracciare il disegno decorativo sulla torta,quello circolare,per quanto riguarda la ragnatela realizzatela con uno stecchino da spiedino quando ancora è morbida.
A questo punto dategli ancora 5 minuti di congelatore, levate e la torta è pronta.



19 commenti:

  1. Più bella di quella che hanno fatto i concorrenti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per i complimenti, sono contenta di averla rifatta perché è davvero buona.
      Buona giornata.

      Elimina
  2. Ciao Giorgia,
    anch'io seguo Bake off e la tua versione della mocaccina è uno spettacolo!
    Tua nuova follower. Ho anch'io un blog se ti va di farci un salto così rimaniamo in contatto mi farebbe tanto piacere. Ti lascio il link http://www.conpaolaincucina.blogspot.it/
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca,con vero piacere andrò a vedere il tuo blog, contenta di aver trovato una nuova follower.
      Buona giornata.

      Elimina
  3. wow!!! Perfetta!!! bravissima, complimenti!! chissà che bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Puffin grazie dei complimenti, ero curiosa di sapere che gusto avesse è devo dire che è davvero buona.
      Buona giornata.

      Elimina
  4. Wow, questa meraviglia è un bellissimo capolavoro!
    Tesoro, Kham sarebbe felice di vedere la sua torta realizzata alla perfezione!
    Bella la presentazione, gli strati sono perfetti, le foto sono splendide!
    Cosa posso dirti di più...sei una degna alieva di Kham!
    Sono estasiata da tanta bravura sei da 10 e lode!
    Un abbraccio Laura:O:O:O:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dire,
      questi complimenti mi rendono molto felice
      grazie grazie grazie

      Elimina
  5. Giorgia sei stata davvero brava!!Non ho mai provato a fare la torta di Knam perchè trovavo le dosi degli ingredienti eccessive,ma ora con la tua versione con le dosi ridimensionate ci voglio provare!
    Un bacio e a presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gwendy, prova a farla e poi sappimi dire.
      Se avessi qualche dubbio non esitare a chiedere.
      Buona torta. ^__^

      Elimina
    2. Davvero bella,complimenti. Vorrei provare a farla per una cena tra amici. Che dici,me la consigli per fare bella figura?(Tu che tipo di caffè hai usato?).Ciao ciao :-)

      Elimina
    3. Ciao Ileana,
      grazie per il complimento, il caffè è quello solubile.
      Per fare bella figura sicuramente non ho dubbi, avendo però questa torta una lavorazione impegnativa ti posso consigliare di fare una prova prima della detta cena.
      Segui scrupolosamente i vari passaggi.
      Per qualsiasi chiarimento o dubbio non esitare a chiedere.
      A presto e fammi sapere.
      Un abbraccio.

      Elimina
  6. Grazie dei consigli... Approfitto della tua disponibilità per farti delle domande. 1- che tipo di stampo sarebbe meglio utilizzare? 2 - per il cioccolato va bene un buon fondente al 70% ? 3- per 10 persone posso fare una dose e mezza e usare uno stampo da 24 ? (se ne avanza non è un problema). Ho provato un'altra ricetta di Knam e non ho avuto problemi,la frolla era la stessa. Speriamo bene. Grazie mille...buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ileana puoi fare così: per la frolla come dici tu non c'è problema, per quanto riguarda la crema si , farei un 500 grammi il doppio che ho utilizzato io, puoi anche fare una teglia da 26, per il cioccolato da 70 per cento va bene,mantieni le proporzioni con la ganache e raddoppia quella bianca,meglio che avanzi qualcosa in più.Se poi vuoi un'idea di come riutilizzare la ganache fondente o la bianca sono qui. Fammi sapere poi il risultato e buona Mocaccina.

      Elimina
  7. Ciao! Ho fatto alla lettera la ricetta, mi puoi spiegare come mai non si solidifica la ganache al cioccolato bianco? Peccato avrei dovuto portarla domani ad un pranzo ma non é molto presentabile con la ganache che va di qua e di la! La mangeremo stasera dopo la pizza(fatta da me! Eheheh) almeno sento il sapore come é! Attendo una tua risposta! Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Alamy, mi dispiace che la cioccolata bianca ti abbia creato problemi la ganache non diventa dura ma rimane leggermente morbida al taglio se come dici tu va di qua e di la è troppo molla potrebbe essere il tipo di cioccolato usato.Ciao E buona giornata.

      Elimina
    2. Ciao, ieri ho fatto la torta mocaccina seguendo alla lettera la tua ricetta. Risultato: buonissima, l'unico appunto che farei riguarda la ganache al cioccolato. Preferivo fosse un po' più morbida, faceva fatica a sciogliersi in bocca. Sapresti aiutarmi? Grazie

      Elimina
  8. ciao Sara mi fa davvero piacere che tu abbia provato la mia mocaccina.
    A quale ganache ti riferisci?
    Per quanto riguarda quella fondente puoi diminuire la quantità di cioccolato, invece di 300 grammi su 150 di panna prova a fare su 150 di panna un 230 o 250 di cioccolato dovrebbe rimanere leggermente più morbida.
    spero di esserti stata di aiuto .
    Buona serata.

    RispondiElimina
  9. Sì intendevo quella fondente, grazie mille.

    RispondiElimina

ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...